Product development


In senso commerciale è l’insieme di tutte le attività necessarie a introdurre un prodotto (o un servizio) in un mercato, attraverso la conoscenza dei bacini clienti, delle dinamiche di consumo e con un supporto tecnico costante.

La chiave vincente per ogni attività di sviluppo prodotto è l’informazione che è possibile offrire al pubblico individuato: persone che prima conoscono, capiscono, quindi… Possono acquistare! Non è spesso così diretto, è vero. Ma troppo spesso le relazioni commerciali con i clienti sono fondate sulla superficialità: viene dimenticato l’aspetto della continuità, che non equivale a rompere le scatole. Significa fare un utilizzo intelligente degli strumenti a disposizione: invio di materiali promozionali, visite di persona, ecc.

In poche parole, fare sviluppo di prodotto comporta far comprendere il prodotto o il servizio, stare sul territorio, anche e soprattutto digitale, per intraprendere tutte quelle azioni che stanno prima delle vendite e che ne costituiscono l’indispensabile trampolino di lancio.

Lo sappiamo tutti: le transazioni commerciali non si improvvisano, specie quando i clienti manifestano comportamenti di consumo volatili, e questo è oggi sempre più frequente. Le vendite si ottengono, specie per prodotti sofisticati (ad esempio quelli business-to-business), da una consulenza precisa e professionale. Niente vendita door-to-door, niente telefonate assillanti, ma un corretto impiego dei mezzi di comunicazione per arrivare comunque sul posto, ma con la strada spianata, che sia il cantiere di un’impresa edile o la meeting room della multinazionale.

E la tua impresa? Sa gestire con continuità i tuoi clienti? Oppure risulta ancora legata a tecniche di vendita obsolete?